Mariti denunciati dalle mogli

Mariti denunciati dalle mogli
Cronaca 14 Marzo 2012 ore 12:49

Tra moglie e marito si sono messi di mezzo... i carabinieri. Sono due le relazioni con strascichi burrascosi di cui si sono per forza di cose dovuti occupare i militari dell’Arma. In entrambi i casi sono stati denunciati i mariti.
Nel primo caso è finito sul registro degli indagati Vincenzo V., 59 anni, di Biella, accusato dalla moglie di appropriazione indebita. Secondo quanto ha riportato in denuncia la donna, il marito, in seguito alla separazione, si è portato via dall’ex “tetto coniugale” una serie di oggetti utili a entrambi, tipo qualche elettrodomestico, una macchina per fare il pane, piatti, posate e una videocamera digitale.

Nel secondo caso è stato denunciato Ugo F., 59 anni, di Sandigliano, per i reati di ingiurie, lesioni personali e danneggiamento. Tutto è nato da un litigi tra coniugi. Lui, infuriato, avrebbe preso a schiaffi lei provocandole lesioni di poco conto. Non ancora soddisfatto, avrebbe altresì mandato in frantumi il vetro del tavolino posto al centro del salotto. La moglie ha così deciso di presentare denuncia ai carabinieri.