Cronaca

Manutenzione per i marciapiedi di Biella, approvato il progetto esecutivo

Manutenzione per i marciapiedi di Biella, approvato il progetto esecutivo
Cronaca 10 Agosto 2016 ore 11:32

BIELLA - E' stato approvato ieri con un'apposita delibera il progetto esecutivo per la manutenzione straordinaria di alcune aree di viabilità pedonale. L’intervento, che è inserito nel programma triennale delle opere pubbliche 2015-2017, entra così nella fase esecutiva andando operativamente ad agire su diverse criticità presenti in alcune zone e adeguatamente segnalate dalle circoscrizioni.
L’intervento durerà circa un anno e mezzo, le aree interessate sono: via Ivrea angolo via Pella, via Ivrea angolo Strada Santa Maria di Campagnate, via Rosselli angolo con rotatoria via Gersen, via Paietta angolo via Tripoli, via Tripoli tra i civici 53 e 59, un tratto di via Repubblica (fra via Bertodano e viale Matteotti). L'intervento di manutenzione è anche l'occasione per adeguarsi alla normativa di eliminazione delle barriere architettoniche: tutti i marciapiedi saranno collegati alla sede stradale da apposite rampe con pendenza 8%-15%, ma sono stati anche inseriti i percorsi tattili per non vedenti e ipovedenti senza la presenza di accompagnatori adottando il sistema Loges Vet Evolution (Linea di Orientamento, Guida e Sicurezza).

v.s.

BIELLA - E' stato approvato ieri con un'apposita delibera il progetto esecutivo per la manutenzione straordinaria di alcune aree di viabilità pedonale. L’intervento, che è inserito nel programma triennale delle opere pubbliche 2015-2017, entra così nella fase esecutiva andando operativamente ad agire su diverse criticità presenti in alcune zone e adeguatamente segnalate dalle circoscrizioni.
L’intervento durerà circa un anno e mezzo, le aree interessate sono: via Ivrea angolo via Pella, via Ivrea angolo Strada Santa Maria di Campagnate, via Rosselli angolo con rotatoria via Gersen, via Paietta angolo via Tripoli, via Tripoli tra i civici 53 e 59, un tratto di via Repubblica (fra via Bertodano e viale Matteotti). L'intervento di manutenzione è anche l'occasione per adeguarsi alla normativa di eliminazione delle barriere architettoniche: tutti i marciapiedi saranno collegati alla sede stradale da apposite rampe con pendenza 8%-15%, ma sono stati anche inseriti i percorsi tattili per non vedenti e ipovedenti senza la presenza di accompagnatori adottando il sistema Loges Vet Evolution (Linea di Orientamento, Guida e Sicurezza).

v.s.

Seguici sui nostri canali