Maneggia la carabina, parte un colpo: gravissimo

Maneggia la carabina, parte un colpo: gravissimo
14 Novembre 2014 ore 22:03

E’ partito un colpo dalla carabina che stava estraendo dal fodero  ed è stato colpito in pieno al collo. Un cacciatore di 60 anni, di Cavaglià, è ora ricoverato in gravissime condizioni in ospedale a Biella dove è arrivato a bordo di un’ambulanza medicalizzata del “118”. Ha perso moltissimo sangue. L’incidente è avvenuto alle 19 in via Tempia a Cavaglià. Stanno indagando i carabinieri. La foto è di repertorio.

DOMATTINA SU ECO DI BIELLA IN EDICOLA TUTTI I PARTICOLARI DELLA NOTIZIA

E’ partito un colpo dalla carabina che stava estraendo dal fodero  ed è stato colpito in pieno al collo. Un cacciatore di 60 anni, di Cavaglià, è ora ricoverato in gravissime condizioni in ospedale a Biella dove è arrivato a bordo di un’ambulanza medicalizzata del “118”. Ha perso moltissimo sangue. L’incidente è avvenuto alle 19 in via Tempia a Cavaglià. Stanno indagando i carabinieri.La foto è di repertorio.

DOMATTINA SU ECO DI BIELLA IN EDICOLA TUTTI I PARTICOLARI DELLA NOTIZIA

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità