Cronaca
Indagine

Mancata sicurezza sul lavoro: sospesa attività edile. Due denunciati

Indagine dell’ispettorato del lavoro.

Mancata sicurezza sul lavoro: sospesa attività edile. Due denunciati
Cronaca 04 Maggio 2022 ore 13:50

I carabinieri del nucleo ispettorato del lavoro di Biella, a seguito di attività ispettiva mirata al controllo del rispetto della normativa in materia di sicurezza e salute sul luogo di lavoro, accertavano nei confronti di un datore di lavoro del settore edile la violazione in tema di sicurezza sul lavoro.

Sicurezza sul lavoro

Tale violazione era riferita al rischio di caduta dall’alto all’installazione dei ponteggi privi di piano di montaggio, uso, e smontaggio, alla realizzazione di parapetti e tavole fermapiede non idonei sulle aperture prospicienti il vuoto e all’utilizzo di impianti elettrici non a norma.

Sospesa attività

Inoltre in altro settore i militari riscontravano il proseguo dell’attività senza una valutazione dei rischi, impiegando lavoratori in nero. Le ispezioni venivano concluse con il deferimento dell’autorità giudiziaria di due datori di lavoro e la sospensione di un’attività. I militari inoltre procedevano a comminare ammende pari a 6000 euro e a contestare sanzioni amministrative pari a 4300 euro.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter