Menu
Cerca

Maltempo: riaperta la Chiavazza-Ronco e la super verso Masserano da Castelletto, criticità sui tornanti del Barazzetto

Grosse buche sull'asfalto, frane, terreno cedevole, piante pericolanti. Ecco i lavori in corso.

Maltempo: riaperta la Chiavazza-Ronco e la super verso Masserano da Castelletto, criticità sui tornanti del Barazzetto
21 Dicembre 2019 ore 13:40

Si lavora ai danni provocati dalle incessanti piogge. Riaperta in mattinata la provinciale che da Chiavazza conduce a Ronco Biellese.

La situazione attuale

Grosse buche sull'asfalto, frane, terreno cedevole, piante pericolanti. La situazione in cui versa il Biellese continua a essere monitorata. E, dove possibile, si lavora per il ripristino dei collegamenti danneggiati.

Riaperta in mattinata la provinciale che da Chiavazza sale a Ronco Biellese, chiusa ieri sera per una frana. Non è dunque più necessario scegliere l'alternativa, per chi deve andare a Ronco, di passare da Pavignano e Vaglio e salire da Vigliano Santa Lucia attraverso la Malpenga o ancora, salendo da Valdengo.

Riaperta anche la superstrada in direzione Masserano, dopo la chiusura notturna e fino alle 12 di oggi, per la sola andata dallo svincolo per Castelletto Cervo a quello di San Giacomo di Masserano.

Criticità, invece, ancora aperta per i tornanti di Strada Barazzetto Vandorno, a Biella: attenzione al restringimento della carreggiata imposto in queste ore. Al vaglio la tenuta del terreno sul versante.

Infine, è stata rimosso l'albero caduto sulla strada in frazione Aral Grande a Mongrando. La circolazione è tornata praticabile.