Cronaca

Malore per Giletti a “Non è l'Arena”

Malore per Giletti a “Non è l'Arena”
Cronaca 29 Gennaio 2018 ore 11:38

Si è seduto su uno sgabello mentre stava conducendo il popolarissimo programma tv di La 7 “Non è l'Arena”. Il presentatore biellese Massimo Giletti ha chiuso così la puntata di ieri sera su La 7

Visibilmente affaticato è stato portato all'ospedale Umberto I di Roma dopo il malore. “Passera' la notte in ospedale – ha detto ieri sera il direttore di La 7 Andrea Salerno - ma si è ripreso e sta senz'altro meglio". Il conduttore è stato visitato in pronto soccorso e, in accordo con il suo medico curante che lo ha raggiunto all'ospedale Umberto I, si è deciso di ricoverarlo per la notte. Nella giornata di oggi Giletti dovrebbe poter rientrare a casa.

Giletti è andato in onda nella puntata di "Non è l'Arena" con una forte influenza. A precisarlo è lo stesso programma, dopo il malore avuto dal conduttore subito dopo l'intervista al ministro Marianna Madia. Il giornalista ha chiesto di sedersi prima di precisare di essere costretto ad interrompere la trasmissione. Le trasmissioni sono continuate con un blocco registrato di "Non è l'Arena".

 

Shama Ciocchetti

 

 

 

 

 

Si è seduto su uno sgabello mentre stava conducendo il popolarissimo programma tv di La 7 “Non è l'Arena”. Il presentatore biellese Massimo Giletti ha chiuso così la puntata di ieri sera su La 7

Visibilmente affaticato è stato portato all'ospedale Umberto I di Roma dopo il malore. “Passera' la notte in ospedale – ha detto ieri sera il direttore di La 7 Andrea Salerno - ma si è ripreso e sta senz'altro meglio". Il conduttore è stato visitato in pronto soccorso e, in accordo con il suo medico curante che lo ha raggiunto all'ospedale Umberto I, si è deciso di ricoverarlo per la notte. Nella giornata di oggi Giletti dovrebbe poter rientrare a casa.

Giletti è andato in onda nella puntata di "Non è l'Arena" con una forte influenza. A precisarlo è lo stesso programma, dopo il malore avuto dal conduttore subito dopo l'intervista al ministro Marianna Madia. Il giornalista ha chiesto di sedersi prima di precisare di essere costretto ad interrompere la trasmissione. Le trasmissioni sono continuate con un blocco registrato di "Non è l'Arena".

 

Shama Ciocchetti

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter