Menu
Cerca
AVEVA 95 ANNI

Lutto a Candelo per la scomparsa di Leila Mancin mamma dell’albergatrice Milena Falconi

Mamma dell'ex dipendente comunale e titolare del B&B Mimosa di Candelo, la donna è mancata a Occhieppo Superiore

Lutto a Candelo per la scomparsa di Leila Mancin mamma dell’albergatrice Milena Falconi
Cronaca Grande Biella, 16 Aprile 2021 ore 20:51

Lutto a Candelo per la scomparsa di Lerida “Leila” Mancin, mamma dell’ex dipendente del Comune Milena Falconi, titolare del B&B Mimosa situato poco distante dalla stazione ferroviaria di Candelo. Leila Mancin aveva 95 anni e viveva a Occhieppo, dov’è mancata questa mattina. Oltre a Milena, con il marito Marco, lascia un’altra figlia, Maria Cristina, oltre ai nipoti Moreno e Serena.

Le esequie verranno celebrate a Candelo lunedì alle 15 nella chiesa parrocchiale di San Lorenzo. Domenica alle 17.30, nella stessa parrocchia, la recita del rosario.