Cronaca
lutto

Lutto a Biella, morto il pasticcere Jeantet

Lascia nel dolore più profondo i figli Patrizia e Piergiorgio, cinque nipoti e una sorella, Lucia.

Lutto a Biella, morto il pasticcere Jeantet
Cronaca Biella Città, 01 Agosto 2022 ore 10:52

Lutto a Biella, è morto il pasticcere Giovanni Jeantet. Aveva 88 anni.

Lutto a Biella per Jeantet

Biella in lutto per il pasticcere Giovanni Jeantet, soprannominato da tutti "Nino". Si è spento ieri, domenica 31 luglio, nell'appartamento dive viveva, proprio sopra al negozio di piazza Vittorio Veneto. Lascia nel dolore più profondo i figli Patrizia e Piergiorgio, cinque nipoti e una sorella, Lucia.

Chi era

In pensione da tempo, era sempre presente all'interno della pasticceria, dove si recava quasi quotidianamente e si intratteneva a parlare con i clienti, che lo consideravano memoria storica di quel luogo. Competente e appassionato, viene ricordato come una persona mite e dolce, sempre pronta al sorriso.

L'addio

Il santo rosario sarà recitato questa sera, lunedì 1° agosto a Biella, in cattedrale. Nella stessa cattedrale sarà celebrato anche il funerale, che si terrà domani, martedì 2 agosto, alle 15.

Giovanni Jeantet riposerà poi nel locale cimitero.

Nell'epigrafe i famigliari ringraziano tutte le gentili persone che prenderanno parte al loro immenso dolore e rivolgonoun grazie di cuore a Sara, Tiziano e Luciano.

Ad occuparsi del funerale è l'impresa funebre Defabianis.

 

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter