L'urlo dei commercianti: "Servono eventi e sgravi fiscali"

Sarà predisposto  un documento  contenente tutte le indicazioni  per il rilancio del settore in centro città.

L'urlo dei commercianti: "Servono eventi e sgravi fiscali"
Biella Città, 30 Gennaio 2020 ore 08:19

L'urlo dei commercianti: "Servono eventi e sgravi fiscali". Sarà predisposto  un documento  contenente tutte le indicazioni  per il rilancio del settore in centro città.

L'urlo dei commercianti

Sgravi fiscali, ma soprattutto eventi capaci di attrarre gente in centro, marketing territoriale e decoro urbano. L’incontro di lunedì  tra il tavolo di lavoro nato su iniziativa di Confersercenti Biella, a cui hanno partecipato anche Ascom, Cna e Confartigianato, oltre ai quindici esercenti che compongono il gruppo di lavoro indicato per trovare rapide soluzioni contro la crisi del commercio in città, è filato via liscio, con le prime indicazioni su cui lavorare. «L’indicazione è stata chiara - sottolinea Angelo Sacco - che al momento è il portavoce del gruppo di lavoro -. Predisporremo un documento forte contenente tutte le indicazioni che arrivano dai commercianti per il rilancio del settore in centro città».

Leggi l’articolo completo su Eco di Biella in edicola oggi, giovedì 30 gennaio

 

LEGGI ANCHE ALTRE NOTIZIE SUL SITO DI ECO DI BIELLA

SU FACEBOOK SEGUI anche la nostra pagina ufficiale Eco di Biella: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

SU TWITTER SEGUI @ECODIBIELLA