LO SCATTO

Lupo avvistato e fotografato a Cossato

Uno dei 20 esemplari presenti nel Biellese si aggirava in via per Castelletto Cervo l'altra sera.

Lupo avvistato e fotografato a Cossato
Cossatese, 15 Febbraio 2020 ore 10:00

Un esemplare della 20ina presente nel Biellese immortalato in via per Castelletto Cervo, a Cossato, l’altra sera, verso le 19.

I lupi nel Biellese

A diffondere l’immagine ricevuta il presidente ATC e CA, Guido Dellarovere:

E’ un tema particolarmente sentito da moltissime persone, non soltanto da chi, perché allevatore, ha a che fare direttamente con i branchi di lupi, ma anche dalle persone che le nostre montagne le vivono. Siamo certi che il lupo sia tornato. Lo sappiamo dagli avvistamenti e dai ritrovamenti, ma in realtà non tutti sanno molto su di lui, sui suoi comportamenti, su come vive i nostri spazi alpini. Da qui l’esigenza di discuterne e dare qualche risposta.

Secondo Dellarovere:

 Il lupo è benvenuto nell’ecosistema, ma se inserito con dati numeri può rivelarsi dannoso. Occorre monitorare. 

Il Comparto Alpino (CA) e l’Ambito Territoriale di Caccia (ATC) di Biella hanno indetto l’incontro “Ezechiele è tornato” con professori universitari, esperti, agricoltori e allevatori per sabato 29 febbraio dalle 14.30 nella sala Bonino della Provincia di Biella.

Novità: Iscriviti al nostro gruppo Facebook Biella Netweek

SU FACEBOOK SEGUI anche la nostra pagina ufficiale Eco di Biella: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

SU TWITTER SEGUI @ECODIBIELLA

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno