Cronaca

Litigio dopo la festa a Tavigliano

Litigio dopo la festa a Tavigliano
Cronaca 21 Giugno 2016 ore 12:57

Si è reso necessario l’intervento dei carabinieri per tranquillizzare gli animi surriscaldati di alcune persone che avevano partecipato a una festa a Tavigliano e alle 3 di notte avevano pensato bene di dare vita a un litigio sempre più acceso. Per fortuna, prima che qualcuno potesse passare alle vie di fatto, i carabinieri sono arrivati e hanno tranquillizzato gli animi. Sono stati identificati due gruppi contrapposti. Da una parte c’erano due rumeni di 49 e 19 ann9i, il primo di Andorno Micca, il secondo di Sagliano Micca. Dall’altra parte c’erano quattro italiani, di 56, 55, 24 e 19 anni, uno residente ad Andorno, gli altri tre a Tavigliano.

Si è reso necessario l’intervento dei carabinieri per tranquillizzare gli animi surriscaldati di alcune persone che avevano partecipato a una festa a Tavigliano e alle 3 di notte avevano pensato bene di dare vita a un litigio sempre più acceso. Per fortuna, prima che qualcuno potesse passare alle vie di fatto, i carabinieri sono arrivati e hanno tranquillizzato gli animi. Sono stati identificati due gruppi contrapposti. Da una parte c’erano due rumeni di 49 e 19 ann9i, il primo di Andorno Micca, il secondo di Sagliano Micca. Dall’altra parte c’erano quattro italiani, di 56, 55, 24 e 19 anni, uno residente ad Andorno, gli altri tre a Tavigliano.

Seguici sui nostri canali