Cronaca
Ieri sera a Cossato

Litiga in casa e si allontana in auto ubriaco: fermato e denunciato dai Carabinieri

Si è rifiutato di sottoporsi all'alcoltest. Auto sequestrata.

Litiga in casa e si allontana in auto ubriaco: fermato e denunciato dai Carabinieri
Cronaca Cossatese, 26 Agosto 2022 ore 11:47

Ubriaco litiga in casa e si allontana alla guida. E' così finito nei guai un uomo di 30 anni di Cossato. Nella prima serata di ieri, dopo una furibonda lite in casa con i familiari, un giovane cossatese si è posto alla guida della sua auto nonostante avesse bevuto qualche bicchiere di troppo e si è allontanato dall’abitazione.

Le ricerche

I Carabinieri, intervenuti a seguito della segnalazione del litigio, compresa la situazione di pericolo, hanno diramato le ricerche del veicolo, un’Audi A3, a tutte le pattuglie in servizio. Poco dopo la vettgura è stato individuato e fermato da parte di una pattuglia della Stazione di Valle Mosso alla periferia della città.

Denunciato e auto sequestrata

Il conducente in evidente stato di ebbrezza alcolica ha rifiutato di sottoporsi al controllo etilometrico e per tale ragione gli operanti gli hanno subito ritirato la patente contestandogli la violazione dell’apposito articolo del Codice della strada. Date le condizioni del soggetto il tempestivo intervento dei Carabinieri ha evitato ben più gravi conseguenze. Nei confronti dell'uomo partirà un rapporto alla Procura della Repubblica di Biella ed una segnalazione alla Prefettura. L’autovettura è stata sottoposta a sequestro.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter