Cronaca

Litiga col datore di lavoro poi si scaglia contro i carabinieri

Litiga col datore di lavoro poi si scaglia contro i carabinieri
Cronaca 25 Giugno 2016 ore 13:31

Ha litigato con il proprio datore di lavoro, poi quando sono arrivati i carabinieri si è scagliato anche contro di loro. Ora H.A., 44 anni, di origine marocchina ma residente a Cavaglià, dovrà rispondere di resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali. L’episodio che lo ha messo nei guai è successo ieri mattina, intorno alle 11, all’interno dell’azienda per cui lavora: una cooperativa specializzata nello stoccaggio e smaltimento di giornali. L’uomo non si è calmato nemmeno all’arrivo dei militari: ha infatti colpito un appuntato al polso, provocandogli una contusione che guarirà in sette giorni.

Ha litigato con il proprio datore di lavoro, poi quando sono arrivati i carabinieri si è scagliato anche contro di loro. Ora H.A., 44 anni, di origine marocchina ma residente a Cavaglià, dovrà rispondere di resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali. L’episodio che lo ha messo nei guai è successo ieri mattina, intorno alle 11, all’interno dell’azienda per cui lavora: una cooperativa specializzata nello stoccaggio e smaltimento di giornali. L’uomo non si è calmato nemmeno all’arrivo dei militari: ha infatti colpito un appuntato al polso, provocandogli una contusione che guarirà in sette giorni.

Seguici sui nostri canali