Ieri a Zubiena

Lite tra la proprietaria di un fondo e dei cercatori di funghi

Arrivano i Carabinieri che non riscontrano violazioni.

Lite tra la proprietaria di un fondo e dei cercatori di funghi
Elvo, 20 Ottobre 2020 ore 13:01

Lite tra la proprietaria di un fondo e dei cercatori di funghi.

Ieri a Zubiena

Sono stati chiamati i Carabinieri, l’altro giorno in frazione Belvedere a Zubiena, per diramare una diatriba sorta tra i proprietari di un terreno e una coppia di cercatori di funghi. Oggetto del contendere era il diritto o meno della coppia di passare sul terreno in quanto lo stesso non era recintato e quindi – a loro dire – era di libero accesso.

Per la proprietaria nessun diritto

Di opinione contraria erano invece la proprietaria del fondo, 63 anni, e la figlia, 27 anni, che hanno chiesto l’intervento dei Carabinieri lamentandosi di quel passaggio a loro dire abusivo.

Tutto in regola

Dopo aver controllato che i cercatori di funghi fossero in possesso di regolare tesserino, i militari hanno spiegato di non aver riscontrato nessuna violazione. Alla fine tutto si è concluso in modo pacifico.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità