Cronaca

Lite al centro per migranti

Lite al centro per migranti
Cronaca 12 Luglio 2016 ore 13:35

E’ scoppiato un litigio nel centro di accoglienza per migranti di via Repubblica a Cossato che ha coinvolto quattro ospiti e un operatore. I quattro, provenienti dal centro di Zimone, si sono messi a protestare in quanto non ritenevano corretto che nonostante fossero di diverse etnie, nel nuovo appartamento che era stato loro assegnato a Cossato si trovassero tutti insieme. La protesta sarebbe persino dilagata con gli immigrati che avrebbero cominciato a prendere a calci l’auto dell’operatore. Alla fine ci hanno pensatoi carabinieri di Cossato a riportare la calma e a convincere il quartetto ad accettare la nuova destinazione (foto di repertorio).

E’ scoppiato un litigio nel centro di accoglienza per migranti di via Repubblica a Cossato che ha coinvolto quattro ospiti e un operatore. I quattro, provenienti dal centro di Zimone, si sono messi a protestare in quanto non ritenevano corretto che nonostante fossero di diverse etnie, nel nuovo appartamento che era stato loro assegnato a Cossato si trovassero tutti insieme. La protesta sarebbe persino dilagata con gli immigrati che avrebbero cominciato a prendere a calci l’auto dell’operatore. Alla fine ci hanno pensatoi carabinieri di Cossato a riportare la calma e a convincere il quartetto ad accettare la nuova destinazione (foto di repertorio).

Seguici sui nostri canali