il racconto

L’ing. Emanuele Scribanti: “Vi racconto la mia lotta contro il Covid”

"Ho imparato tanto da tutto il personale dell’Ospedale: quanto contino forti braccia, vera professionalità e, soprattutto, grandi cuori ed umanità."

L’ing. Emanuele Scribanti: “Vi racconto la mia lotta contro il Covid”
Cronaca Biella Città, 18 Dicembre 2020 ore 08:00

L’ing. Emanuele Scribanti: “Vi racconto la mia lotta contro il Covid”.  "Ho imparato tanto da tutto il personale dell’Ospedale: quanto contino forti braccia, vera professionalità e, soprattutto, grandi cuori ed umanità."

L’ing. Scribanti: “La mia lotta contro il Covid”

 

 "Ho imparato tanto da tutto il personale dell’Ospedale: quanto contino forti braccia, vera professionalità e, soprattutto, grandi cuori ed umanità.

Un abbraccio a tutto l’Ospedale e a tutto il personale, che ha saputo e sa affrontare, ogni singolo giorno, con coraggio, dedizione e gentilezza una sfida di fronte alla quale non ci eravamo mai trovati, mettendo a rischio la loro stessa salute e salvando le vite di coloro che ne hanno più bisogno. E, forse, è proprio questo senso di sacrificio, il senso ultimo dell’essere una comunità".

Tratto da "il grande cuore del reparto #covid, il sarto del Papa Santo...e la morale "di Emanuele Scribanti.

"Il "grande cuore" raccontato dall'Ing. Scribanti - dicono da Asl Bi -  è davvero il cuore che pulsando fa vivere l'ospedale ed è un "cuore gigante", perché composto dal battito dei cuori di tutti i nostri operatori, della comunità di cittadini e donatori, che insieme stanno contribuendo a superare nel migliore dei modi questi mesi così difficili per tutti. L'ing. Scribanti ha anticipato senza saperlo l'installazione che da da ieri sera illumina la passerella centrale del presidio, perché dalla mezzanotte ricorre il sesto anniversario dall'inaugurazione dell'ospedale di Biella e queste parole sono il modo migliore per ringraziare il personale dell'ASLBI e celebrarlo".