Cronaca

Lavoro nero, chiuso un night

Lavoro nero, chiuso un night
Cronaca 11 Aprile 2016 ore 13:04

Lavoro nero: nei guai il titolare di un night club. Il locale, che si trova nel basso Biellese, è stato chiuso dai carabinieri, emessa una multa da 5mila euro. 

L'indagine è stata condotta dai militari del nucleo ispettorato del lavoro. Il controllo é avvenuto ieri sera. I militari hanno scoperto che due delle ragazze che lavoravano nel locale erano sprovviste di regolare contratto di lavoro. Per questo, a partire da oggi il night club resterà chiuso finché il titolare, un uomo di 72 anni, non provvederà a regolarizzare la posizione lavorativa di tutti i dipendenti. Per riaprire il proprietario dovrà anche pagare una multa di duemila euro, oltre a quella da cinquemila euro emessa a seguito delle irregolarità riscontrate.

Lavoro nero: nei guai il titolare di un night club. Il locale, che si trova nel basso Biellese, è stato chiuso dai carabinieri, emessa una multa da 5mila euro. 

L'indagine è stata condotta dai militari del nucleo ispettorato del lavoro. Il controllo é avvenuto ieri sera. I militari hanno scoperto che due delle ragazze che lavoravano nel locale erano sprovviste di regolare contratto di lavoro. Per questo, a partire da oggi il night club resterà chiuso finché il titolare, un uomo di 72 anni, non provvederà a regolarizzare la posizione lavorativa di tutti i dipendenti. Per riaprire il proprietario dovrà anche pagare una multa di duemila euro, oltre a quella da cinquemila euro emessa a seguito delle irregolarità riscontrate.

 

Seguici sui nostri canali