Menu
Cerca

Lavoro nero, chiuso un bar-pizzeria

Lavoro nero, chiuso un bar-pizzeria
Cronaca 22 Febbraio 2016 ore 13:25

I due lavoratori che utilizzava erano in nero. Questo il motivo per cui, venerdì i carabinieri hanno chiuso un bar pizzeria di Cossato. Il controllo che ha fatto finire nei guai l’impresa, una ditta di tipo individuale, è avvenuto di sera. In quel momento all’interno dell’attività lavoravano due persone, entrambe senza contratto.  Al  bar-pizzeria è stata imposta una multa di 6.500 euro oltre alla sospensione dell’attività.

I controlli a contrasto del lavoro sommerso proseguiranno anche nelle prossime settimane.

I due lavoratori che utilizzava erano in nero. Questo il motivo per cui, venerdì i carabinieri hanno chiuso un bar pizzeria di Cossato. Il controllo che ha fatto finire nei guai l’impresa, una ditta di tipo individuale, è avvenuto di sera. In quel momento all’interno dell’attività lavoravano due persone, entrambe senza contratto.  Al  bar-pizzeria è stata imposta una multa di 6.500 euro oltre alla sospensione dell’attività.

I controlli a contrasto del lavoro sommerso proseguiranno anche nelle prossime settimane.