Lavori in via Torino, previsti disagi

Lavori in via Torino, previsti disagi
05 Giugno 2017 ore 16:05

BIELLA – Prosegue il piano di asfaltature in città e, con lui, anche la chiusura al traffico delle strade interessate. Da oggi, lunedì 5 giugno, tocca a via Torino: il tratto interessato dal cantiere sarà quello tra la rotonda di via La Marmora e l’incrocio con via Delleani. Per consentire i lavori il transito delle auto sarà impedito fino alle 18 di martedì 13 giugno. Le auto in direzione del centro saranno dunque deviate in via Delleani, mentre quelle in direzione Sud dovranno proseguire lungo via Bertodano e poi svoltare in via Trieste. Gli altri percorsi alternativi sono in entrambe le direzioni via Tripoli-via Aldo Moro oppure via Trento (o via Carso)-via Bertodano.
Le asfaltature di primavera hanno già interessato via Corradino Sella, il primo tratto di via Milano, un segmento di via La Marmora e via Aldo Moro, piazza Colonnetti e un tratto di strada Barazzetto Vandorno, mentre è stata completata la ricubettatura di via Galliari ed è ancora aperto il cantiere in via Rosazza a Chiavazza. 
Il tutto in attesa che partano anche i lavori di sistemazione dell’impianto fognario di via Pietro Micca, che porterà alla chiusura di una importante arteria cittadina. Questo cantiere dovrebbe partire in estate, dunque senza il traffico legato alle scuole, per ridurre al minimo i disagi per gli automobilisti. 
E.P. 

BIELLA – Prosegue il piano di asfaltature in città e, con lui, anche la chiusura al traffico delle strade interessate. Da oggi, lunedì 5 giugno, tocca a via Torino: il tratto interessato dal cantiere sarà quello tra la rotonda di via La Marmora e l’incrocio con via Delleani. Per consentire i lavori il transito delle auto sarà impedito fino alle 18 di martedì 13 giugno. Le auto in direzione del centro saranno dunque deviate in via Delleani, mentre quelle in direzione Sud dovranno proseguire lungo via Bertodano e poi svoltare in via Trieste. Gli altri percorsi alternativi sono in entrambe le direzioni via Tripoli-via Aldo Moro oppure via Trento (o via Carso)-via Bertodano.
Le asfaltature di primavera hanno già interessato via Corradino Sella, il primo tratto di via Milano, un segmento di via La Marmora e via Aldo Moro, piazza Colonnetti e un tratto di strada Barazzetto Vandorno, mentre è stata completata la ricubettatura di via Galliari ed è ancora aperto il cantiere in via Rosazza a Chiavazza. 
Il tutto in attesa che partano anche i lavori di sistemazione dell’impianto fognario di via Pietro Micca, che porterà alla chiusura di una importante arteria cittadina. Questo cantiere dovrebbe partire in estate, dunque senza il traffico legato alle scuole, per ridurre al minimo i disagi per gli automobilisti. 
E.P. 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno