Cronaca

Lancia droga dal finestrino, ma non la fa franca: pusher nei guai

Un 30enne di Biella trovato in possesso di hashish, cocaina ed eroina durante un controllo dei Carabinieri a Masserano.

Lancia droga dal finestrino, ma non la fa franca: pusher nei guai
Cronaca Cossatese, 06 Febbraio 2021 ore 08:55

Prosegue l’attività preventiva dei Carabinieri in provincia. A Masserano un arresto per possesso di droga.

Il fatto

A comunicare il fatto la Compagnia di Cossato.

Nel pomeriggio di giovedì, durante un serviziopreventivo organizzato lungo le principali arterie stradali del Biellese, sulla provinciale 142 i Carabinieri della Stazione di Masserano hanno intercettato una Ford Fiesta con a bordo un noto pregiudicato.

Quest’ultimo, resosi conto della presenza dei militari, ha cercato di disfarsi di un involucro lanciandolo dal finestrino dell’auto. Il gesto non è sfuggito ai Carabinieri, che hanno immediatamente fermato l’auto e sottoposto l’uomo, un trentenne residente nel capoluogo, a un attento controllo.

L’esito

L’esito della perquisizione è stato positivo. Addosso all’uomo è stato rinvenuto un grammo di hashish e l’involucro, immediatamente recuperato, si è scoperto contenere ulteriori 25 grammi di droga, tra eroina e cocaina, già pronta per essere spacciata.

Le misure

Per il pusher sono scattate le manette e dalla caserma di Masserano è partito un dettagliato rapporto alla Procura della Repubblica biellese.

Nel corso dell’udienza di convalida tenutasi nel pomeriggio di ieri, venerdì, nei confronti dell’arrestato il Giudice ha disposto l’applicazione dell’obbligo di dimora con divieto di allontanamento notturno nonché la presentazione quotidiana alla caserma dei Carabinieri.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli