Lama in fuga a Bielmonte, scompiglio tra le mandrie

Scappato dal recinto, proprietario segnalato dai carabinieri.

Lama in fuga a Bielmonte, scompiglio tra le mandrie
Valli Mosso e Sessera, 13 Ottobre 2019 ore 20:21

Lama in fuga a Bielmonte, scompiglio tra le mandrie.

Scappato dal recinto

Un lama imbizzarrito ha scavalcato la recinzione del recinto che lo custodiva sulle alture di Bielmonte, sfuggendo così al controllo dei proprietari, e ha seminato lo scompiglio tra le mandrie al pascolo, non tanto per la pericolosità dell’animale di origine sudamericana (ben noto per la capacità di “sputare” come reazione difensiva ma anche per la sua docilità e robustezza che in epoca preispanica lo avevano fatto l’animale domestico più diffuso) quanto perché mucche e pecore mai si erano trovati di fronte un esemplare di quelle caratteristiche.

Arrivano allevatori e carabinieri

Per riportare la situazione alla normalità, è stato necessario l’intervento degli altri allevatori della zona che, con l’aiuto dei cani da pastore, sono riusciti a far rientrare lo spaventato animale nel recinto di pascolo. I Carabinieri del comando di Bioglio sono intervenuti anche per evitare ulteriori pericoli e problemi sia agli allevatori sia agli automobilisti in transito. I militari hanno in breve individuato il proprietario che in quel momento era assente e al quale verrà contestata l’omessa custodia di animali.

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DI ECO DI BIELLA

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve