attenzione

Lago Sirio preso d’assalto, e fioccano le multe

Il sindaco di Chiaverano, Stefano Fiorentini, ha deciso di multare fino a 500 euro chi sosta nelle due zone alle porte di Ivrea, molto frequentate anche dai biellesi. 

Lago Sirio preso d’assalto, e fioccano le multe
Basso Biellese, 07 Maggio 2020 ore 16:00

Lago Sirio preso d’assalto, e fioccano le multe. Il sindaco di Chiaverano, Stefano Fiorentini, ha deciso di multare fino a 500 euro chi sosta nelle due zone alle porte di Ivrea, molto frequentate anche dai biellesi.

Lago Sirio preso d’assalto

Nei primi giorni di “via libera” della Fase 2, le aree intorno al lago Sirio e l’area verde di Santo Stefano a Chiaverano, sono state prese subito d’assalto dai cittadini. Chi è stato sorpreso sulle panchine o sui prati mentre qualcuno si è sdraiato in riva al lago a prendere il sole. Tanto che il sindaco di Chiaverano, Stefano Fiorentini, ha deciso di multare fino a 500 euro chi sosta nelle due zone alle porte di Ivrea, molto frequentate anche dai biellesi.
Nell’ordinanza, si specifica che le due aree servono solo ed esclusivamente per il passaggio pedonale o per le attività motorie e sportive.

ECO DI BIELLA EDIZIONE DIGITALE la tua copia a 0,99 euro

LE ALTRE NOTIZIE NELLA HOME

SU FACEBOOK ISCRIVITI AL NOSTRO GRUPPO prima BIELLA

SU TWITTER SEGUI @ecodibiella

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità