Cronaca

Ladri scatenati in mezzo Biellese

Ladri scatenati in mezzo Biellese
Cronaca 18 Giugno 2016 ore 11:44

Ancora una raffica di furti, in mezzo Biellese. Il più ingente è avvenuto a Valdengo dove, nel cuore della notte, i ladri si sono impossessati del BMW 318 di proprietà di un uomo di 63 anni.

A Verrone i malviventi sono entrati in due villette vicine. Nella prima hanno rubato della carne che la proprietaria di casa, una donna di 78 anni, teneva custodita nel frigorifero, in tavernetta. Non è invece riuscito il colpo nell’abitazione vicina.

Sono scappati a mani vuote anche i ladri che hanno rotto la porta a finestra di casa di un uomo di 85 anni di Trivero e non hanno rubato nulla. A Candelo, dopo aver rotto la finestra del bagno dell’abitazione di un uomo di 62 anni i malviventi hanno rubato una chiavetta usb.

 

Ancora una raffica di furti, in mezzo Biellese. Il più ingente è avvenuto a Valdengo dove, nel cuore della notte, i ladri si sono impossessati del BMW 318 di proprietà di un uomo di 63 anni.

A Verrone i malviventi sono entrati in due villette vicine. Nella prima hanno rubato della carne che la proprietaria di casa, una donna di 78 anni, teneva custodita nel frigorifero, in tavernetta. Non è invece riuscito il colpo nell’abitazione vicina.

Sono scappati a mani vuote anche i ladri che hanno rotto la porta a finestra di casa di un uomo di 85 anni di Trivero e non hanno rubato nulla. A Candelo, dopo aver rotto la finestra del bagno dell’abitazione di un uomo di 62 anni i malviventi hanno rubato una chiavetta usb.

 

Seguici sui nostri canali