Cronaca

Ladri in casa con il figlio che dorme

Ladri in casa con il figlio che dorme
Cronaca 17 Maggio 2016 ore 19:31

Fanno venire i brividi i contorni del furto in un’abitazione di Valdengo commesso ieri sera. I ladri sono entrati al piano di sopra mentre il figlio piccolo della coppia padrona di casa stava dormendo. Hanno frugato dappertutto, hanno svuotato cassetti e armadi. E, alla fine, se ne sono andati con monili in oro, orologi e denaro contante, un bottino del valore di migliaia di euro. Il furto è avvenuto tra le 22 e le 22 e 30. Ed è stato scoperto dalla padrona di casa, 38 anni, che è salita al primo piano per accertarsi che il figlio stesse in effetti dormendo in quanto poco prima aveva sentito dei rumori. In realtà erano i ladri in quanto il bambino era in effetti tra le braccia di Morfeo. Chissà cosa sarebbe successo se si fosse svegliato proprio quando i ladri gli sono passati accanto. La donna ha chiesto l’intervento dei carabinieri che hanno effettuato i rilievi di rito alla ricerca di eventuali tracce dei ladri.  

Fanno venire i brividi i contorni del furto in un’abitazione di Valdengo commesso ieri sera. I ladri sono entrati al piano di sopra mentre il figlio piccolo della coppia padrona di casa stava dormendo. Hanno frugato dappertutto, hanno svuotato cassetti e armadi. E, alla fine, se ne sono andati con monili in oro, orologi e denaro contante, un bottino del valore di migliaia di euro. Il furto è avvenuto tra le 22 e le 22 e 30. Ed è stato scoperto dalla padrona di casa, 38 anni, che è salita al primo piano per accertarsi che il figlio stesse in effetti dormendo in quanto poco prima aveva sentito dei rumori. In realtà erano i ladri in quanto il bambino era in effetti tra le braccia di Morfeo. Chissà cosa sarebbe successo se si fosse svegliato proprio quando i ladri gli sono passati accanto. La donna ha chiesto l’intervento dei carabinieri che hanno effettuato i rilievi di rito alla ricerca di eventuali tracce dei ladri.  

Seguici sui nostri canali