Menu
Cerca

Ladri in casa alla ricerca di soldi e oggetti preziosi

Ladri in casa alla ricerca di soldi e oggetti preziosi
Cronaca 02 Febbraio 2016 ore 09:00

Ladri in azione in via casale Filippi a Zubiena ai danni del bar Chalet di proprietà di una donna di 45 anni. Ignoti sono entrati nella struttura dopo aver forzato un lucchetto e hanno rubato trenta euro del fondo cassa. 

A Tollegno sono stati visti scappare dal vicino l’altra sera alle 18 e 30, i due ladri che erano appena entrati nell’abitazione di una coppia che al momento si trova all’estero. Sono arrivati i carabinieri e hanno effettuato un controllo constatando che era stata messa a soqquadro la camera da letto. Evidentemente i ladri cercavano soldi e oggetti preziosi. 

Ladri anche a Tavigliano. In via Gallo sono entrati in una casa passando dalla finestra della cucina e hanno rubato oggetti preziosi e soldi. Sono entrati anche in un’altra abitazione poco distante, ma i proprietari non sono ancora riusciti a far sapere ai carabinieri se è sparito qualcosa oppure no in quanto lavorano a Milano e sono tornati a casa solo l’altroieri. 

Un furto riuscito e uno è andato a vuoto anche a Lessona. Nel primo caso, in via per Masserano, i ladri se ne sono andati a mani vuote. Nel secondo caso, in via Fratelli Tondi, i ladri sono entrati dopo aver forzato la porta posteriore e hanno rubato monili in oro e denaro.

V.Ca.

Ladri in azione in via casale Filippi a Zubiena ai danni del bar Chalet di proprietà di una donna di 45 anni. Ignoti sono entrati nella struttura dopo aver forzato un lucchetto e hanno rubato trenta euro del fondo cassa. 

A Tollegno sono stati visti scappare dal vicino l’altra sera alle 18 e 30, i due ladri che erano appena entrati nell’abitazione di una coppia che al momento si trova all’estero. Sono arrivati i carabinieri e hanno effettuato un controllo constatando che era stata messa a soqquadro la camera da letto. Evidentemente i ladri cercavano soldi e oggetti preziosi. 

Ladri anche a Tavigliano. In via Gallo sono entrati in una casa passando dalla finestra della cucina e hanno rubato oggetti preziosi e soldi. Sono entrati anche in un’altra abitazione poco distante, ma i proprietari non sono ancora riusciti a far sapere ai carabinieri se è sparito qualcosa oppure no in quanto lavorano a Milano e sono tornati a casa solo l’altroieri. 

Un furto riuscito e uno è andato a vuoto anche a Lessona. Nel primo caso, in via per Masserano, i ladri se ne sono andati a mani vuote. Nel secondo caso, in via Fratelli Tondi, i ladri sono entrati dopo aver forzato la porta posteriore e hanno rubato monili in oro e denaro.

V.Ca.