Cronaca

Ladri in azione al Vandorno

Ladri in azione al Vandorno
Cronaca 02 Agosto 2016 ore 14:09

I ladri (per ora) non sono stati presi, ma è stata denunciata la proprietaria dell’auto in fuga con tre uomini a bordo che poco prima erano stati sorpresi mentre cercavano di forzare una finestra sul retro di una casa per rubare. La donna, 50 anni, di Biella, con precedenti di polizia alle spalle, verrà sentita nei prossimi giorni dai carabinieri che stanno indagando sul furto andato a vuoto, nei giorni scorsi, in un’abitazione di strada Barazzetto-Vandorno. Non erano nemmeno le 18 quando la padrona di casa, rientrando dopo aver sbrigato delle commissioni, ha notato uno strano movimento nel retro della sua abitazione. Mentre stava allertando i carabinieri con il telefono cellulare, i tre si sono accorti di lei, hanno scavalcato come dei gatti la recinzione e si sono allontanati su un’utilitaria parcheggiata a poca distanza della quale la derubata mancata si è annotata i numeri della targa fornendo così un bell’aiuto alle indagini.

I ladri (per ora) non sono stati presi, ma è stata denunciata la proprietaria dell’auto in fuga con tre uomini a bordo che poco prima erano stati sorpresi mentre cercavano di forzare una finestra sul retro di una casa per rubare. La donna, 50 anni, di Biella, con precedenti di polizia alle spalle, verrà sentita nei prossimi giorni dai carabinieri che stanno indagando sul furto andato a vuoto, nei giorni scorsi, in un’abitazione di strada Barazzetto-Vandorno. Non erano nemmeno le 18 quando la padrona di casa, rientrando dopo aver sbrigato delle commissioni, ha notato uno strano movimento nel retro della sua abitazione. Mentre stava allertando i carabinieri con il telefono cellulare, i tre si sono accorti di lei, hanno scavalcato come dei gatti la recinzione e si sono allontanati su un’utilitaria parcheggiata a poca distanza della quale la derubata mancata si è annotata i numeri della targa fornendo così un bell’aiuto alle indagini.

Seguici sui nostri canali