Ladre scoperte grazie alle immagini della videosorveglianza

Ladre scoperte grazie alle immagini della videosorveglianza
Cronaca 10 Giugno 2017 ore 13:01

A fine aprile avevano messo a  segno un furto al Bennet di Romagnano Sesia, ora sono state scoperte e denunciate dai carabinieri. Due donne, M.N., 43 anni e B.C., 36 anni, entrambe residenti a Biella, che avevano rubato il portafogli a una donna di 30 anni, dovranno rispondere dell’accusa di furto aggravato in concorso. Ad incastrarle le riprese della videosorveglianza, che ha registrato la targa dell’auto con cui erano scappate.

A fine aprile avevano messo a  segno un furto al Bennet di Romagnano Sesia, ora sono state scoperte e denunciate dai carabinieri. Due donne, M.N., 43 anni e B.C., 36 anni, entrambe residenti a Biella, che avevano rubato il portafogli a una donna di 30 anni, dovranno rispondere dell’accusa di furto aggravato in concorso. Ad incastrarle le riprese della videosorveglianza, che ha registrato la targa dell’auto con cui erano scappate.