Ladre scoperte grazie alle immagini della videosorveglianza

Ladre scoperte grazie alle immagini della videosorveglianza
10 Giugno 2017 ore 13:01

A fine aprile avevano messo a  segno un furto al Bennet di Romagnano Sesia, ora sono state scoperte e denunciate dai carabinieri. Due donne, M.N., 43 anni e B.C., 36 anni, entrambe residenti a Biella, che avevano rubato il portafogli a una donna di 30 anni, dovranno rispondere dell’accusa di furto aggravato in concorso. Ad incastrarle le riprese della videosorveglianza, che ha registrato la targa dell’auto con cui erano scappate.

A fine aprile avevano messo a  segno un furto al Bennet di Romagnano Sesia, ora sono state scoperte e denunciate dai carabinieri. Due donne, M.N., 43 anni e B.C., 36 anni, entrambe residenti a Biella, che avevano rubato il portafogli a una donna di 30 anni, dovranno rispondere dell’accusa di furto aggravato in concorso. Ad incastrarle le riprese della videosorveglianza, che ha registrato la targa dell’auto con cui erano scappate.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno