nuovo episodio

Ladre “incantatrici” in azione a Candelo

Complimenti, abbraccia e la deruba dell'orologio

Ladre “incantatrici” in azione a Candelo
Grande Biella, 30 Luglio 2020 ore 06:30

Ladre “incantatrici” in azione a Candelo.

Rubano con tecnica dell’abbraccio

Le ladre-incantatrici in grado di rubare catene d’oro e orologi senza nemmeno che la vittima presa di mira se ne accorga, sono ancora in circolazione. Due sono state identificate e denunciate la scorsa settimana dai carabinieri. Un’altra è entrata in azione l’altro giorno a Candelo, vicino alla chiesa di San Pietro, dove una candelese è stata derubata con la cosiddetta “tecnica dell’abbraccio” non più da una ragazza di poco più di vent’anni, bensì da una donna sui quaranta che ad un certo punto l’ha abbracciata e, in quell’istante, è riuscita a sfilare l’orologio dal polso della malcapitata e, pare, sia riuscita anche a metterle una mano nella borsetta alla ricerca forse del portafogli e del telefono cellulare. Non è però ancora certo se la “manolesta” sia riuscita a rubare altro oppure abbia dovuto accontentarsi dell’orologio, comunque di notevole valore.

I dettagli in edicola oggi su Eco di Biella

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno