Menu
Cerca

La polizia controlla macellerie e pizzerie

La polizia controlla macellerie e pizzerie
Cronaca 23 Febbraio 2016 ore 13:13

La Polizia di Stato ha effettuato un mirato servizio di controllo ad esercizi pubblici cittadini per la verifica dei requisiti amministrativi.
I servizi hanno interessato 4 esercizi commerciali. Le persone controllate sono state 51. Sono state rilevate infrazioni di carattere amministrativo. La prima: violazione degli appositi articoli di una legge regionale giacché un dipendente di una macelleria era sprovvisto dei requisiti professionali previsti per non aver frequentato il corso di formazione sui contenuti delle norme imperative in materia igiene sanità e sicurezza. La seconda: mancata esposizione del cartello di divieto di fumare in un'altra macelleria. Terza infrazione: il titolare di una pizzeria esercitava l’attività di somministrazione di bevande - alcoliche e non - senza il prescritto titolo abilitativo.

La Polizia di Stato ha effettuato un mirato servizio di controllo ad esercizi pubblici cittadini per la verifica dei requisiti amministrativi.
I servizi hanno interessato 4 esercizi commerciali. Le persone controllate sono state 51. Sono state rilevate infrazioni di carattere amministrativo. La prima: violazione degli appositi articoli di una legge regionale giacché un dipendente di una macelleria era sprovvisto dei requisiti professionali previsti per non aver frequentato il corso di formazione sui contenuti delle norme imperative in materia igiene sanità e sicurezza. La seconda: mancata esposizione del cartello di divieto di fumare in un'altra macelleria. Terza infrazione: il titolare di una pizzeria esercitava l’attività di somministrazione di bevande - alcoliche e non - senza il prescritto titolo abilitativo.