Menu
Cerca

"La mia ragazza è scomparsa", ma lo aveva lasciato

"La mia ragazza è scomparsa", ma lo aveva lasciato
Cronaca 30 Marzo 2016 ore 21:41

Ha chiesto aiuto ai carabinieri, disperato, perché la fidanzata, che l'altra sera era uscita con un'amica, non rispondeva al telefono nonostante la sua insistenza. "Non capisco il motivo, non abbiamo litigato, non è mai accaduto, di sicuro è successo qualcosa di grave", ha ribadito all'operatore della centrale operativa dell'Arma. Per timore che fosse successo veramente qualcosa alla ragazza, i militari non sono rimasti con le mani in mano. Grazie a una serie di verifiche incociate con i numeri di telefono e i nomi forniti dal richiedente, sono riusciti a risalire alle generalità complete e al numero di telefono dell'amica con la quale la fidanzata del giovane sarebbe uscita. Era notte fonda, ma i carabinieri hanno ovviamente telefonato. La fidanzata presunta scomparsa si trovava in effetti in quella casa. La versione fornita ai carabinieri è però risultata opposta a quella del ragazzo: "Abbiamo litigato, non lo voglio più vedere né sentire, voglio solo finire questa storia", ha confermato la ragazza smentendo ciò che aveva detto in serata quello che si era ormai trasformato nel suo ex.

Ha chiesto aiuto ai carabinieri, disperato, perché la fidanzata, che l'altra sera era uscita con un'amica, non rispondeva al telefono nonostante la sua insistenza. "Non capisco il motivo, non abbiamo litigato, non è mai accaduto, di sicuro è successo qualcosa di grave", ha ribadito all'operatore della centrale operativa dell'Arma. Per timore che fosse successo veramente qualcosa alla ragazza, i militari non sono rimasti con le mani in mano. Grazie a una serie di verifiche incociate con i numeri di telefono e i nomi forniti dal richiedente, sono riusciti a risalire alle generalità complete e al numero di telefono dell'amica con la quale la fidanzata del giovane sarebbe uscita. Era notte fonda, ma i carabinieri hanno ovviamente telefonato. La fidanzata presunta scomparsa si trovava in effetti in quella casa. La versione fornita ai carabinieri è però risultata opposta a quella del ragazzo: "Abbiamo litigato, non lo voglio più vedere né sentire, voglio solo finire questa storia", ha confermato la ragazza smentendo ciò che aveva detto in serata quello che si era ormai trasformato nel suo ex.