Menu
Cerca
la storia

«A causa del Covid-19 ho dovuto chiudere la mia agenzia»

Il racconto di Giuliano Giacoia: «Ho dovuto chiudere l’attività a Ponderano».

«A causa del Covid-19 ho dovuto chiudere la mia agenzia»
Cronaca Grande Biella, 27 Novembre 2020 ore 09:00

«La mia agenzia vittima del Covid». Il racconto di Giuliano Giacoia: «Ho dovuto chiudere l’attività a Ponderano».

«La mia agenzia vittima del Covid»

Otto anni fa ha rilevato un’agenzia viaggi in via Mazzini a Candelo insieme alla sorella Luciana. Ad aprile 2018 la decisione di soddisfare le tante richieste in arrivo con una filiale a Ponderano, in via Lamarmora. Giuliano Giacoia, 43 anni, titolare dell’agenzia Sole Mare e Fantasia ha dovuto “sacrificare” la struttura di Ponderano. Ora la speranza è di ricominciare a lavorare, al più presto.

“Ho chiuso per esigenze legate al Covid – sottolinea Giacoia, originario della Basilicata ma cresciuto a Biella – dopo oltre vent’anni di esperienza nel settore (partendo dall’animazione nei villaggi turistici fino ad essere direttore di un albergo, ndr), non mi sarei mai immaginato di vivere una situazione simile. E ora non so quando e se potremo riaprirla”.

Leggi l’articolo completo su Eco di Biella in edicola giovedì 19 novembre

Torna alla home per leggere tutte le notizie

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli