al tempo del coronavirus

La messa ora si fa… all’aperto

Andare a messa al tempo del coronavirus? C’è chi ha trovato una soluzione, per garantire la sicurezza dei fedeli e garantire la possibilità di pregare.

La messa ora si fa… all’aperto
Biella Città, 09 Marzo 2020 ore 09:42

La messa ora si fa… all’aperto.

L’iniziativa di San Paolo

Andare a messa al tempo del coronavirus? C’è chi ha trovato una soluzione, per garantire la sicurezza dei fedeli e garantire la possibilità di pregare. Alla parrocchia di San Paolo, ieri mattina, “complice” anche il bel tempo, la messa principale, quella delle 10,30, si è tenuta infatti all’aperto, nel campetto sportivo adiacente alla chiesa. Ed erano in tanti, in rigoroso ordine ad un metro di distanza uno dall’altro, ad assistere alla funzione. All’ingresso un cartello, per spiegare cosa fare: «Abbiamo solo il permesso di pregare per favore rispettate le regole: state a distanza di un metro, seduti subito e terminata la celebrazione andate a casa senza formare gruppi di relazione». Questo quanto si poteva leggere sul cartello apposto all’ingresso.

Intanto ieri era in programma la processione del Villaggio La Marmora ad Oropa, nell’anno della quinta incoronazione. Gli organizzatori hanno però dovuto cancellare l’appuntamento a causa proprio delle regole sul coronavirus.

ECO DI BIELLA EDIZIONE DIGITALE la tua copia a 0,99 euro

LE ALTRE NOTIZIE NELLA HOME

SU FACEBOOK ISCRIVITI AL NOSTRO GRUPPO prima BIELLA

SU TWITTER SEGUI @ecodibiella

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno