La lite tra marocchine finisce in botte

La lite tra marocchine finisce in botte
Cronaca 01 Aprile 2017 ore 14:34

Una discussione nata per futili motivi tra due donne di origine marocchina, nei giorni scorsi, è sfociata in  una vera e propria aggressione. Ora la più giovane delle due, che ha 24 anni, dovrà rispondere dell’accusa di lesioni personali per aver picchiato l’altra di 28 anni. Quest’ultima è dovuta ricorrere alle cure mediche del personale del Pronto soccorso. Guarirà in cinque giorni.

Una discussione nata per futili motivi tra due donne di origine marocchina, nei giorni scorsi, è sfociata in  una vera e propria aggressione. Ora la più giovane delle due, che ha 24 anni, dovrà rispondere dell’accusa di lesioni personali per aver picchiato l’altra di 28 anni. Quest’ultima è dovuta ricorrere alle cure mediche del personale del Pronto soccorso. Guarirà in cinque giorni.