La droga nascosta tra i binari

La droga nascosta tra i binari
Cronaca 30 Aprile 2017 ore 13:11

BIELLA – Ha nascosto l’eroina che aveva intenzione di consumare tra i binari della stazione San Paolo. La droga era nascosta in due involucri che i poliziotti hanno recuperato e sequestrato. Il suo possessore e? stato alla fine segnalato per detenzione ad uso personale di stupefacenti. E’ successo mercoledi? sera quando, nel corso dei frequenti controlli svolti dalle volanti per la prevenzione e la repressione dei reati in materia di droga, e? stato segnalato un trentenne albanese, M.C., gia? noto, residente in provincia di Cuneo ma, a tutti gli effetti, domiciliato a Biella. Il giovane e? stato individuato vicino alla stazione San Paolo. Gli agenti della volante hanno deciso di effettuare un controllo piu? approfondito. Accompagnato in Questura e sottoposto a perquisizione personale, l’albanese e? risultato in regola ed e? stato pertanto rilasciato. Gli agenti non si sono pero? dati per vinti. Hanno seguito il sospetto che e? tornato in stazione, ha attraversato i binari e, dopo aver raggiunto il terzo, ha proceduto a ritroso alla ricerca di qualcosa. Si e? quindi chinato e ha raccolto due involucri. Solo a quel punto i poliziotti sono intervenuti. Alla loro vista il giovane ha di nuovo gettato tra i binari i due involucri contenenti eroina che sono stati comunque trovati e sequestrati.


BIELLA – Ha nascosto l’eroina che aveva intenzione di consumare tra i binari della stazione San Paolo. La droga era nascosta in due involucri che i poliziotti hanno recuperato e sequestrato. Il suo possessore e? stato alla fine segnalato per detenzione ad uso personale di stupefacenti. E’ successo mercoledi? sera quando, nel corso dei frequenti controlli svolti dalle volanti per la prevenzione e la repressione dei reati in materia di droga, e? stato segnalato un trentenne albanese, M.C., gia? noto, residente in provincia di Cuneo ma, a tutti gli effetti, domiciliato a Biella. Il giovane e? stato individuato vicino alla stazione San Paolo. Gli agenti della volante hanno deciso di effettuare un controllo piu? approfondito. Accompagnato in Questura e sottoposto a perquisizione personale, l’albanese e? risultato in regola ed e? stato pertanto rilasciato. Gli agenti non si sono pero? dati per vinti. Hanno seguito il sospetto che e? tornato in stazione, ha attraversato i binari e, dopo aver raggiunto il terzo, ha proceduto a ritroso alla ricerca di qualcosa. Si e? quindi chinato e ha raccolto due involucri. Solo a quel punto i poliziotti sono intervenuti. Alla loro vista il giovane ha di nuovo gettato tra i binari i due involucri contenenti eroina che sono stati comunque trovati e sequestrati.


Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità