Kayakista muore in Valsesia

Kayakista muore in Valsesia
Cronaca 08 Maggio 2014 ore 20:01

Tragedia oggi in Valsesia. Un quarantenne francese è morto oggi pomeriggio mentre si stava esercitando con il kayak nel fiume Sermenza, in località Boccioleto, alta Valsesia (Vercelli). Secondo una prima ricostruzione, si è ribaltato senza più riuscire a tornare a galla. A nulla sono serviti i soccorsi dei vigili del fuoco, della stazione di Varallo, e del nucleo sommozzatori di Vercelli. Sul posto anche i carabinieri di Borgosesia, allertati dal compagno dello sportivo. Difficile il recupero del cadavere.

Tragedia oggi in Valsesia. Un quarantenne francese è morto oggi pomeriggio mentre si stava esercitando con il kayak nel fiume Sermenza, in località Boccioleto, alta Valsesia (Vercelli). Secondo una prima ricostruzione, si è ribaltato senza più riuscire a tornare a galla. A nulla sono serviti i soccorsi dei vigili del fuoco, della stazione di Varallo, e del nucleo sommozzatori di Vercelli. Sul posto anche i carabinieri di Borgosesia, allertati dal compagno dello sportivo. Difficile il recupero del cadavere.