Cronaca

Ispettore rischia la vita in autostrada

Ispettore rischia la vita in autostrada
Cronaca 27 Maggio 2016 ore 21:24

E’ ricoverato in ospedale a Siena e le sue condizioni stanno per fortuna migliorando, l’ispettore Pablito Morello (nella foto è a destra accanto al comandante, commissario Mirko Trinchero), in forza da una vita alla Polizia penitenziaria di Biella nonché ex consigliere comunale conosciuto e stimato, rimasto coinvolto in un grave incidente stradale avvenuto martedì scorso, 24 maggio, lungo l’autostrada, in provincia di Siena, nei pressi dell’area di sosta di Montepulciano. Nell’incidente ha riportato la frattura scomposta dell’avambraccio ed è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico nel policlinico di Siena dove si trova ancora ricoverato con accanto la moglie Elisabetta e altri parenti. Per fortuna le sue condizioni sono meno gravi di quanto la dinamica dell’incidente potesse lasciare supporre.

IL SERVIZIO COMPLETO LO POTRETE LEGGERE DOMATTINA SU ECO DI BIELLA IN EDICOLA

E’ ricoverato in ospedale a Siena e le sue condizioni stanno per fortuna migliorando, l’ispettore Pablito Morello (nella foto è a destra accanto al comandante, commissario Mirko Trinchero), in forza da una vita alla Polizia penitenziaria di Biella nonché ex consigliere comunale conosciuto e stimato, rimasto coinvolto in un grave incidente stradale avvenuto martedì scorso, 24 maggio, lungo l’autostrada, in provincia di Siena, nei pressi dell’area di sosta di Montepulciano. Nell’incidente ha riportato la frattura scomposta dell’avambraccio ed è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico nel policlinico di Siena dove si trova ancora ricoverato con accanto la moglie Elisabetta e altri parenti. Per fortuna le sue condizioni sono meno gravi di quanto la dinamica dell’incidente potesse lasciare supporre.

IL SERVIZIO COMPLETO LO POTRETE LEGGERE DOMATTINA SU ECO DI BIELLA IN EDICOLA

Seguici sui nostri canali