Cronaca

"Io, picchiato"

"Io, picchiato"
Cronaca 09 Marzo 2013 ore 13:28

«Sono stato aggredito per ragioni a me ignote che spero le forze dell’ordine chiariscano».
Stefano Revello (nella foto) denuncia di essere stato malmenato, giovedì pomeriggio, nei pressi del Municipio. E mostra la foto con il collare sanitario che gli è stato messo al Pronto soccorso.

«Sono stato aggredito per ragioni a me ignote che spero le forze dell’ordine chiariscano».
Stefano Revello (nella foto) denuncia di essere stato malmenato, giovedì pomeriggio, nei pressi del Municipio. E mostra la foto con il collare sanitario che gli è stato messo al Pronto soccorso.
«Certo che conosco le persone coinvolte - dice il consigliere comunale di Cossato -. La ragione? La ignoro. Resta però un fatto grave che coinvolge un esponente politico della città».
All’episodio avrebbero assistito diverse persone attirate dalle urla e dalla cagnara che si è venuta a creare. Sull’esatta dinamica dei fatti indagheranno le forze dell’ordine per capire nel dettaglio cos’è avvenuto.
«Certo che conosco le persone coinvolte - dice il consigliere comunale di Cossato -. La ragione? La ignoro. Resta però un fatto grave che coinvolge un esponente politico della città».
All’episodio avrebbero assistito diverse persone attirate dalle urla e dalla cagnara che si è venuta a creare. Sull’esatta dinamica dei fatti indagheranno le forze dell’ordine per capire nel dettaglio cos’è avvenuto.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter