Cronaca

Investimento mortale a Mongrando

Investimento mortale a Mongrando
Cronaca 11 Giugno 2016 ore 16:33

Tragedia questa mattina lungo via Provinciale a Mongrando. Un pensionato è stato travolto da un’auto mentre attraversava la strada sulle strisce pedonali. La vittima è Lino Zampieri, 80 anni, residente in paese. E’ morto prima che i sanitari riuscissero a portarlo in ospedale. Anche la moglie dell’uomo, sconvolta da quanto appena successo, è dovuta ricorrere alle cure del personale del 118: ha avuto un malore ed è stata portata al Pronto soccorso a Biella. Sotto shock anche il conducente dell’auto, un pensionato di 95 anni.

Il dramma si è consumato poco prima di mezzogiorno lungo, appunto, via Provinciale, la strada che attraversa il paese. Lino Zampieri stava attraversando la strada sulle strisce pedonali quando è sopraggiunta l’Audi del 95enne che l’ha travolto in pieno, trascinando il corpo di Zampieri per diversi metri. Scattato l’allarme è arrivato l’elisoccorso e il personale della Polizia stradale, ma per Lino Zampieri non c’è stato più nulla da fare: era già morto.

Tragedia questa mattina lungo via Provinciale a Mongrando. Un pensionato è stato travolto da un’auto mentre attraversava la strada sulle strisce pedonali. La vittima è Lino Zampieri, 80 anni, residente in paese. E’ morto prima che i sanitari riuscissero a portarlo in ospedale. Anche la moglie dell’uomo, sconvolta da quanto appena successo, è dovuta ricorrere alle cure del personale del 118: ha avuto un malore ed è stata portata al Pronto soccorso a Biella. Sotto shock anche il conducente dell’auto, un pensionato di 95 anni.

Il dramma si è consumato poco prima di mezzogiorno lungo, appunto, via Provinciale, la strada che attraversa il paese. Lino Zampieri stava attraversando la strada sulle strisce pedonali quando è sopraggiunta l’Audi del 95enne che l’ha travolto in pieno, trascinando il corpo di Zampieri per diversi metri. Scattato l’allarme è arrivato l’elisoccorso e il personale della Polizia stradale, ma per Lino Zampieri non c’è stato più nulla da fare: era già morto.

Seguici sui nostri canali