Intossicati dal monossido a causa di una stufetta artigianale

Intossicati dal monossido a causa di una stufetta artigianale
Cronaca 15 Ottobre 2016 ore 11:42

Questa mattina tre persone sono state portate in ospedale a causa delle esalazioni di monossido di carbonio prodotte da una stufetta artigianale. E’ successo poco dopo le 7 in un’abbitazione di vicolo Ricca, a Occhieppo Superiore. Scattato l’allarme sono arrivati carabinieri, vigili del fuoco e il personale del 118. Il personale medico ha provveduto a portare i tre, con probabile intossicazione di monossido, in ospedale a Ponderano, dove hanno potuto ricevere tutte le cure necessarie

Questa mattina tre persone sono state portate in ospedale a causa delle esalazioni di monossido di carbonio prodotte da una stufetta artigianale. E’ successo poco dopo le 7 in un’abbitazione di vicolo Ricca, a Occhieppo Superiore. Scattato l’allarme sono arrivati carabinieri, vigili del fuoco e il personale del 118. Il personale medico ha provveduto a portare i tre, con probabile intossicazione di monossido, in ospedale a Ponderano, dove hanno potuto ricevere tutte le cure necessarie