Menu
Cerca

Insulta la ex e fracassa l’auto del rivale

Insulta la ex e fracassa l’auto del rivale
Cronaca 11 Maggio 2015 ore 14:02

VIGLIANO - Ha danneggiato come una furia la fiancata della Dacia Duster del nuovo ragazzo della sua ex dopo aver insultato in modo pesante la ragazza in un locale. Poi è salito sulla sua Micra grigia e si è allontanato a tutta velocità insieme a due amiche. E’ stato però visto da almeno quattro persone, rintracciato un’ora dopo dal giovane danneggiato e dai carabinieri e, alla fine, denunciato per danneggiamento aggravato.

Fino all’ultimo ha negato d’aver provocato il danno. Ma davanti a tutti, messo alle strette dai carabinieri, è caduto più volte in contraddizione così come le sue due amiche, le quali, in un primo momento, hanno addirittura negato di conoscerlo. Nei guai è finito un giovane di 25 anni di Biella, già noto alle forze dell’ordine.

V.Ca.

Leggi di più sull’Eco di Biella di lunedì 11 maggio 

VIGLIANO - Ha danneggiato come una furia la fiancata della Dacia Duster del nuovo ragazzo della sua ex dopo aver insultato in modo pesante la ragazza in un locale. Poi è salito sulla sua Micra grigia e si è allontanato a tutta velocità insieme a due amiche. E’ stato però visto da almeno quattro persone, rintracciato un’ora dopo dal giovane danneggiato e dai carabinieri e, alla fine, denunciato per danneggiamento aggravato.

Fino all’ultimo ha negato d’aver provocato il danno. Ma davanti a tutti, messo alle strette dai carabinieri, è caduto più volte in contraddizione così come le sue due amiche, le quali, in un primo momento, hanno addirittura negato di conoscerlo. Nei guai è finito un giovane di 25 anni di Biella, già noto alle forze dell’ordine.

V.Ca.

Leggi di più sull’Eco di Biella di lunedì 11 maggio