Insulta i carabinieri su Facebook

Insulta i carabinieri su Facebook
04 Maggio 2017 ore 13:35

Si è messo a denigrare, a minacciare e a insultare sul profilo Facebook di un quotidiano on line i carabinieri del comando di Masserano che venivano citati in un articolo per aver messo a segno un’operazione con arresto finale di un pregiudicato. Non l’ha però passata liscia come spesso capita. La reazione dei militari c’è stata. Facebook, dopotutto, non è “zona franca” dove tutto è permesso. Il commentatore online, 27 anni, di Masserano, già noto per vari precedenti per droga e furti, è stato alla fine denunciato per una sfilza di reati: vilipendio alle forse armate, minaccia e oltraggio a Pubblico ufficiale. Il tutto aggravato dal fatto di aver utilizzato il mezzo di Internet per commettere tali reati.

Leggi di più sull’Eco di Biella di giovedì 4 maggio 2107 


Si è messo a denigrare, a minacciare e a insultare sul profilo Facebook di un quotidiano on line i carabinieri del comando di Masserano che venivano citati in un articolo per aver messo a segno un’operazione con arresto finale di un pregiudicato. Non l’ha però passata liscia come spesso capita. La reazione dei militari c’è stata. Facebook, dopotutto, non è “zona franca” dove tutto è permesso. Il commentatore online, 27 anni, di Masserano, già noto per vari precedenti per droga e furti, è stato alla fine denunciato per una sfilza di reati: vilipendio alle forse armate, minaccia e oltraggio a Pubblico ufficiale. Il tutto aggravato dal fatto di aver utilizzato il mezzo di Internet per commettere tali reati.

Leggi di più sull’Eco di Biella di giovedì 4 maggio 2107 


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno