Cronaca

Insegue il cane in azienda: travolta

Insegue il cane in azienda: travolta
Cronaca 28 Maggio 2015 ore 12:41

E’ entrata nel magazzino per riprendere il cane che le era scappato ed è stata travolta da due pesanti balle di sottoprodotto di filato del peso di circa 100 chilogrammi ognuna. Chiara Perucelli, 55 anni, dipendente della Manifattura San Giacomo, a Benna, è ora ricoverata in gravi condizioni all’ospedale Maggiore di Novara. 

Valter Caneparo

Leggi di più sull’Eco di Biella di giovedì 28 maggio 2015

E’ entrata nel magazzino per riprendere il cane che le era scappato ed è stata travolta da due pesanti balle di sottoprodotto di filato del peso di circa 100 chilogrammi ognuna. Chiara Perucelli, 55 anni, dipendente della Manifattura San Giacomo, a Benna, è ora ricoverata in gravi condizioni all’ospedale Maggiore di Novara. 

Valter Caneparo

Leggi di più sull’Eco di Biella di giovedì 28 maggio 2015

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter