Menu
Cerca
Dramma nel dramma

Incidente a Cerrione: Ombretta Piccioni è morta

La donna, che era stata sbalzata fuori dall’abitacolo riportando gravissimi politraumi, è morta.

Incidente a Cerrione: Ombretta Piccioni è morta
Cronaca Basso Biellese, 04 Marzo 2021 ore 14:50

Non ce l’ha fatta Ombretta Piccioni, 53 anni, rimasta gravemente ferita a seguito  dell’incidente avvenuto il primo marzo a Magnonevolo.

La donna, che era stata sbalzata fuori dall’abitacolo riportando gravissimi politraumi, è morta.

Lo schianto

Il terribile incidente risale come detto a lunedì 1°marzo. Erano circa le 13 e la donna era a bordo della sua auto a Magnonevolo, nel comune di Cerrione, in direzione Salussola, quando – per cause ancora da chiarire – ha perso il controllo del veicolo. L’auto è finita in un fossato e Ombretta Piccioni è stata sbalzata fuori dal veicolo.

In ospedale

La 50enne, ha riportato gravi ferite in seguito all’urto ed è quindi stata trasportata con l’elisoccorso all’ospedale di Novara dove il suo cuore poco fa ha cessato di battere.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli