Via Remo Pella a Cossato

Incendio distrugge un capanno agricolo e catasta di legna. Non si esclude il dolo

Le fiamme nella notte. Provvidenziale intervento dei Vigili del fuoco

Incendio distrugge un capanno agricolo e catasta di legna. Non si esclude il dolo
Cossatese, 26 Maggio 2020 ore 11:35

Incendio distrugge un capanno agricolo e catasta di legna. Non si esclude il dolo.

Tra Cossato e Lessona

Ci sono sospetti su un incendio che la notte scorsa ha distrutto un capanno di Cossato adibito a ricovero degli attrezzi  agricoli di due macchinari oltra a una catasta di legna di grosse dimensioni. Ad indagare sono i carabinieri di Cossato unitamente ai Vigili del fuoco che sono intervenuti con squadre dal comando provinciale di Biella, di quello volontario di Cossato e di quello volontario di Ponzone, distaccamenti, questi ultimi due, che si sono dimostrati ancora una volta molto preziosi.

L’allarme

Il rogo è divampato intorno alle 22 e 30. Le cause non sono state ancora chiarite al punto che al momento non viene escluso neppure il dolo. L’intervento è avvenuto in via Remo Pella, al confine con il comune di Lessona. Ad allertare i Vigili de fuoco, intorno alle 22 e 30 di ieri sera (25 maggio) sono stati i vicino che hanno notato i bagliori delle fiamme già alte. Il lavoro degli uomini del “115” è servito a impedire che l’incendio potesse propagarsi al vicino bosco. Per capanno e catasta non c’è stato più nulla da fare.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno