Cronaca
A biella

In sella a una bici rubata aggredisce i poliziotti, denunciata

Dovrà rispondere di ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale.

In sella a una bici rubata aggredisce i poliziotti, denunciata
Cronaca Biella Città, 17 Novembre 2022 ore 12:00

La Polizia di Stato ha denunciato una cittadina italiana, già nota per i suoi precedenti, per essere stata trovata in possesso di una bicicletta rubata e per aver tenuto comportamenti aggressivi e violenti durante il controllo a Biella.

In della a una bici rubata

Nel corso di un ordinario controllo del territorio gli operatori della Polizia di Stato di Biella notavano una donna intenta a consumare sostanze stupefacenti in una pubblica via della città, motivo per il quale si procedeva al controllo documentale.

La bici

Nel corso di tale operazioni la donna veniva trovata in possesso di una bici avente il logo della ditta Bike Sharing di Torino, della quale la stessa non era in grado di fornire indicazioni in merito al possesso. Insospettiti da ciò gli operatori contattavano l’impresa proprietaria della bicicletta per accertarsi se, nei giorni passati, avessero subito il furto del citato mezzo da ignoti soggetti, ottenendo riscontro positivo.

Sequestrata

Per tale ragione si procedeva al sequestro della bicicletta, attività che generava in capo alla donna un forte stato di agitazione al punto tale da indurla a spingere gli operatori della Squadra Volante e colpire ripetutamente l’auto di servizio, nel vano tentativo di allontanarli.
A quel punto la donna, con fatica, veniva accompagnata presso gli Uffici della Questura di Biella e denunciata all’Autorità Giudiziaria per il reato di resistenza a pubblico ufficiale e ricettazione; nonché sanzionata amministrativamente per aver fatto uso di sostanza stupefacente.

Seguici sui nostri canali