Blitz della Polizia

In casa una serra di marijuana: arrestato

Sequestro di droga e di tutto il materiale utile per la coltivazione.

In casa una serra di marijuana: arrestato
Biella Città, 21 Febbraio 2020 ore 13:07

In casa una serra di marijuana: arrestato.

Biellese di 31 anni

Un giovane di Biella di cui sono state fornite le sole iniziali A.B., 31 anni, è stato arrestato dai poliziotti della Squadra mobile con l’accusa di coltivazione illegale di droga, detenzione e spaccio. Gli agenti sospettavano che nell’abitazione del giovane fosse in atto una fiorente attività di spaccio di droga. Hanno così deciso di effettuare un controllo al termine di una mirata attività di osservazione.

Case perquisite

La perquisizione all’abitazione del giovane è avvenuta l’altra sera unitamente ad un’altra casa in fase di ristrutturazione che si trova nella zona centrale di Biella e che era nella piena disposibilità del sospettato. Proprio in quest’ultima struttura è stata trovata una vera e proprio serra artigianale, dotata anche di lampade per colture idroponiche in grado pertanto di ricreare le condizioni climatiche ideali per la fioritura. Nella serra sono stati contati 51 vasi contenenti ognuno piante di cannabis indica (marijuana) di varie misure.

Parecchio materiale

Nel corso della perquisizione è stato trovato anche altro materiale utile per la coltivazione, la pesatura e il confezionamento della sostanza stupefacente, nonché alcuni involucri di cellophane contenenti marijuana che – a detta dei poliziotti della Mobile – erano pronti per essere ceduti. Il padrone di casa è stato così arrestato e portato nel carcere di viale dei Tigli a disposizione del magistrato. Oggi è prevista l’udienza di convalida dell’arresto.

LEGGI ANCHE ALTRE NOTIZIE NELLA HOME

SU FACEBOOK ISCRIVITI AL NOSTRO GRUPPO PRIMA BIELLA

SU TWITTER SEGUI @ECODIBIELLA
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità