Menu
Cerca
Controllo dei Carabinieri

In casa munizioni proibite, cacciatore di Mottalciata denunciato

Altri fucili da caccia e cartucce erano invece in perfetta regola.

In casa munizioni proibite, cacciatore di Mottalciata denunciato
Cronaca Cossatese, 20 Aprile 2021 ore 13:15

In casa munizioni proibite, cacciatore di Mottalciata denunciato.

Il controllo

Un cacciatore di Mottalciata è finito nei guai in quanto gli sono state trovate in casa delle munizioni non denunciate e di genere proibito. Nell’ambito delle periodiche verifiche nei confronti dei titolari di armi da sparo svolti dai Carabinieri nel biellese, i militari della Stazione di Mottalciata hanno individuato un cacciatore in possesso di munizioni di genere proibito.

Trovate le munizioni

Presso l’abitazione dell’uomo, nel corso di un normale controllo svolto nella mattinata di giovedì, oltre ad aver accertato la presenza delle armi e delle munizioni correttamente custodite, i Carabinieri hanno trovato altri proiettili di genere vietato che sono stati immediatamente sequestrati. Per l’uomo, residente a Mottalciata, è scattata una denuncia diretta alla Procura della Repubblica di Biella per detenzione abusiva di munizioni.

Ritirato il porto d’arma

Nello stesso contesto gli operanti hanno ritirato cautelativamente il porto d’armi uso caccia, le armi e le cartucce dall’uomo possedute legalmente, per la verifica del mantenimento dei requisiti da parte dell’Autorità amministrativa.