a pollone

Il virus “sfratta” le mongolfiere

A causa delle norme anti-Covid, il Lanificio Fratelli Piacenza non può concedere l’autorizzazione

Il virus “sfratta” le mongolfiere
Elvo, 20 Luglio 2020 ore 15:00

Il virus “sfratta” le mongolfiere.

Non ci sarà l’appuntamento di Pollone

Non ci sarà l’atteso appuntamento con le mongolfiere pronte ad alzarsi in volo dal prato del Lanificio Fratelli Piacenza, che quest’anno non potrà concedere l’autorizzazione a causa delle severe misure anti-Covid (la Pro loco sta lavorando con la famiglia Charbonnier per portare qualche mongolfiera in altri punti del paese). Ci sarà però una serie di iniziative dedicata agli amanti delle auto d’epoca, prevista per l’inizio di ottobre. «L’intenzione – anticipa Giaretta -, infatti, è di legare questa special edition di “Pollone dal cielo” in formato ridotto al secondo raduno d’auto d’epoca “Enrico Leone”, memorial che vuole ricordare l’imprenditore pollonese fondatore del garage Trazione Posteriore di Ponderano (attualmente gestito dalla moglie Marcella Aglietta e dal figlio Vittorio), scomparso nel 2017 a soli 50 anni. A poco a poco stiamo definendo il programma, che dovrebbe prevedere, tra l’altro, il transito della carovana delle auto d’epoca all’interno della Burcina.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno