Denunciato dai Carabinieri

Il truffatore online le ruba le credenziali e poi le preleva 4mila euro dal conto

Tutto è nato da un messaggio telefonico che sembrava inviato dall'istituto di credito.

Il truffatore online le ruba le credenziali e poi le preleva 4mila euro dal conto
Cronaca Biella Città, 15 Giugno 2021 ore 11:38

Il truffatore online le ruba le credenziali e poi preleva 4mila euro dal suo conto.

Denunciato per frode informatica

Un uomo di 43 anni è stato denunciato dai Carabinieri di Vigliano Biellese per il reato di frode informatica dopo che avrebbe raggirato una donna biellese fingendosi impiegato del servizio clienti della sua banca e, alla fine, grazie ad uno stratagemma ben congegnato, prosciugandole il conto in banca di quattromila euro. Come spiegano dal comando di Compagnia dei Carabinieri di Biella, l'attività trae origine dalla denuncia presentata dalla donna biellese che sarebbe caduta nella rete del truffatore.

Tutto da un sms

Nello specifico, la donna ha ricevuto un messaggio "SMS" da quello che sempreva sul serio essere il proprio istituto di credito in cui veniva falsamente informata di un blocco anomalo del suo codice "Pin" e invitava ad aprire un link nel quale veniva richiesto l'inserimento di alcune credenziali di registrazione. Al termine delle operazioni, la biellese è stata contattata per telefono da un uomo che si è spacciato per impiegato della banca, che l'ha avvisata di un bonifico che la donna aveva disposto a suo dire per errore che doveva pertanto essere annullato.

Il prelievo del denaro

Al termine della conversazione, nel corso della quale la biellese ha fornito gli estremi della propria carta di credito, la stessa si è accorta che dal suo conto corrente erano stati effettuati diversi bonifici verso un conto sconosciuto per un totale di quasi quattromila euro. Seguendo le tracce lasciate dai soldi, i Carabinieri sono infine riusciti a risalire al soggetto che è poi stato denunciato.