Cronaca
a graglia

Il triste addio all’amica degli animali

Aveva trovato casa a tanti cuccioli e aiutato molti «pelosi». I suoi gattini ricordati nel necrologio

Il triste addio all’amica degli animali
Cronaca Elvo, 15 Maggio 2022 ore 08:46

Il triste addio all’amica degli animali

Amava gli animali e si impegnava a trovare un tetto ai cuccioli, a dare in adozione i pelosi vittime di maltrattamenti e a far ritrovare ai padroni i loro compagni di vita a quattro zampe che avevano perso la strada di casa.
A Paola Menotti (foto), scomparsa domenica all’Hospice “L’Orsa Maggiore” (presso l’ospedale di Ponderano) all’età di 63 anni, vinta dal male contro il quale da tempo combatteva, piacevano i fatti. Per questo, con altre donne animate dalla sua stessa passione, aveva contribuito a fondare il Gruppo Volontarie Biellesi, un gruppo, cioè, di “volontarie indipendenti”, come si definiscono, che con l’aiuto dei social pubblicano e condividono «appelli degli animali di cui ci occupiamo personalmente o comunque di animali che cercano famiglia in territorio piemontese». Cani, gatti, ma non solo, visto che recentemente la pagina Facebook del gruppo - che conta circa 3.700 follower - sta cercando di trovare una «brava famiglia» per Memole, una «coniglietta ariete bellissima e simpaticissima, dal carattere dolce, sempre in cerca di coccole e compagnia».

I suoi cari

E i suoi cari animaletti, e in particolare «i suoi gattini», sono stati ricordati nell’epigrafe, insieme con i parenti, gli amici e i conoscenti, che ora la piangono con i familiari più stretti, a cominciare dal marito Ezio (per tutti “l’ing”), con Anna, Beatrice e Umberto, gli affezionati Franca e Mariano, e Maria Cristina.
Il funerale di Paola Galvagno (questo il cognome da sposata), che abitava in regione Flecchia, a Graglia, è stato celebrato ieri pomeriggio al Santuario lauretano dal rettore, don Eugenio Zampa, tornato nella notte dal pellegrinaggio in Terra Santa (vedere qui a fianco). Al termine del rito funebre (delle esequie si è occupata l’impresa Ghirardi di Graglia), il feretro è partito per il Tempio crematorio di Mappano, in provincia di Torino.

Tanta commozione

Restano i tanti messaggi di cordoglio affidati ai social in queste ore. Condoglianze alla famiglia e «a chi le ha voluto bene, pelosi inclusi», e messaggi di ringraziamento «per tutto quello che hai fatto per i pelosetti». «Io vorrei che Paola venisse ricordata per ciò che ha fatto per i pelosi in tutta la sua vita. Una donna giovane dilaniata da un brutto male», scrive un’amica, sottolineando la sua tenace determinazione nel trovare casa ad ogni suo singolo animale, prima di lasciarsi andare. Tra i tanti commenti, anche un augurio: «Raggiungi i tuoi amati pelosetti sull’arcobaleno e corri felice con loro».

Lara Bertolazzi

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter